Difesa e assistenza per minorenni: difesa tecnica in giudizio nei procedimenti penali e civili, supporto alle famiglie.

Minorenni – Difesa e assistenza

I ragazzi oggi vivono vite intense, sia quando si trovano nella casa familiare sia nel mondo che, in generale, li circonda.

Può capitare allora che si ritrovino vittime di comportamenti di coetanei, o di amici poco più grandi con cui si incontrano a scuola, sui mezzi di trasporto, durante le attività sportive o nelle uscite di puro divertimento: una parola di troppo sul campo da rugby, l’invidia per l’ultimo modello di smartphone, la gelosia dei primi innamoramenti.

Può anche capitare, purtroppo, che viceversa debbano difendersi da accuse di vario tipo, mosse dagli stessi amici o compagni di scuola.

Non dobbiamo mai dimenticare, inoltre, che le loro giornate trascorrono perennemente connesse a Internet: lo smartphone racchiude il loro mondo, gli amici, gli affetti e, a volte, anche i pericoli. Spesso solo troppo tardi si realizza che oltre lo schermo ci sono persone, non sempre affidabili e rassicuranti.

Episodi di bullismo, di diffamazione – anche a mezzo internet – di molestie, di vero e proprio stalking, sino anche ad arrivare a reati contro il patrimonio (quali piccoli furti, rapine, magari ai danni dei propri compagni di scuola), sono eventi spiacevoli ma che possono verificarsi.

Delle vicende che hanno un rilievo di carattere penale e che vedono come protagonisti i minorenni, si occupa, nell’intero territorio veneto, unicamente il Tribunale per i Minorenni di Venezia. Questa istituzione, grazie a Magistrati, Psicologi ed Assistenti Sociali specializzati in materia, accompagna i ragazzi nel loro percorso con la giustizia,al fine di aiutarli a divenire cittadini responsabili e tutelarli nell’affrontare con fiducia il futuro.

Ed è davanti a questa istituzione che l’Avvocato che si occupa di diritto penale minorile assiste e difende il minorenne. 

All’assistenza nel procedimento penale, inoltre, deve spesso accompagnarsi quella nell’ambito della responsabilità civile. Causare eventuali danni, infatti, può generare un obbligo risarcitorio a carico degli adulti che devono vigilare ed educare. Specularmente, al minore vittima può spettare il risarcimento dell’eventuale danno subìto.

Un’assistenza “integrata” e coerente su entrambi i fronti, penale e civile, si rivela particolarmente utile ed efficace, in quanto frutto di un’unica strategia complessiva concordata con i professionisti delle singole materie.  

Assistere un minore, sia esso una vittima o presunto autore di un reato, richiede quindi una visione complessiva dei fatti, dei ragazzi che ne sono soggetti, delle loro famiglie e, a volte, coinvolge altresì insegnanti, allenatori, ed ogni figura di riferimento della loro crescita.

Assistere un minore significa quindi anche assistere la sua famiglia.

La difesa tecnica, allora, oltre ad essere obbligatoria, diventa anche la colonna portante attorno alla quale costruire la tutela dei diritti dei nostri ragazzi.

Il Team di Agoràpro offre assistenza e consulenza in tutte quelle vicende che coinvolgono i minori, sia dal punto di vista della difesa tecnica in giudizio, sia dal punto di vista dell’indispensabile supporto alle loro famiglie, anche riguardo alla prevenzione e gestione delle conseguenze civili derivanti del danno subìto o cagionato.

I Professionisti per Minorenni – Difesa e assistenza.

Filtra per Categoria di professionisti

Diritto delle Persone, della Famiglia, delle Successioni
Maria Novella Galizia Avvocato
Diritto penale
Daria Bissoli Avvocato

Non sei sicuro?

Non sempre si hanno le idee chiare su quali siano i professionisti che meglio possano accompagnarci durante la risoluzione di un problema. Per questo, noi professionisti di Agoràpro siamo a tua disposizione. Compila il form sottostante e invialo alla segreteria. La tua richiesta verrà comunque presa in carico.