Agoràpro servizi - Aspetti amministrativi e penali legati a violazioni del codice della strada

Conseguenze amministrative e penali di violazioni del nuovo codice della strada

Le violazioni del nuovo codice della strada comportano ripercussioni più o meno pesanti: “multe”, contravvenzioni, contestazioni di guida in stato di ebbrezza o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, sino ai procedimenti penali per lesioni stradali o omicidio stradale.

In tutti questi casi, dai più lievi ai più gravi, l’assistenza di un professionista permette di seguire al meglio le questioni relative sia alla patente di guida che alle conseguenze penali legate alla violazione delle norme del codice della strada e del codice penale.

Più di altre, la questione relativa al ritiro/sospensione/revoca della patente può rivelarsi molto gravosa al giorno d’oggi: i periodi di ritiro della patente (attualmente previsti anche per tempi molto lunghi) provocano gravi disagi nella gestione quotidiana delle esigenze di vita e di lavoro. Quando avviene il controllo, contattare immediatamente un esperto in tale materia può permettere, in presenza di determinati presupposti, di rientrare in possesso della patente di guida appena possibile attraverso appositi ricorsi e/o istanze, o quantomeno di comprendere sin da subito l’iter corretto da seguire nella procedura di richiesta di restituzione della patente.

Al procedimento amministrativo avente ad oggetto il ritiro della patente di guida si affianca, spesso, anche l’apertura di un procedimento penale a carico del conducente, il quale dovrà, sin da subito, valutare e decidere come comportarsi e quali decisioni adottare nell’imminente processo penale.

Fra i vari reati stradali, i casi più gravi di violazioni del codice della strada e del codice penale risultano essere quello di lesioni stradali e quello di omicidio stradale. Qualora si provochi un sinistro o si venga coinvolti quale parte lesa, deve essere affrontato sin da subito l’aspetto della difesa penale e del risarcimento del danno. Anche in questo caso, predisporre una strategia difensiva sin dall’immediatezza dei fatti e valutare l’opportunità di effettuare indagini difensive (attività svolta direttamente dall’avvocato penalista e/o da un proprio incaricato) si rivela, spesso, fondamentale per una difesa effettiva ed efficace e permette di meglio tutelarsi e comprendere come comportarsi in tutti gli ambiti e con tutti i soggetti.

I Professionisti per Conseguenze amministrative e penali di violazioni del nuovo codice della strada.

Filtra per Categoria di professionisti

Diritto penale
Daria Bissoli Avvocato

Non sei sicuro?

Non sempre si hanno le idee chiare su quali siano i professionisti che meglio possano accompagnarci durante la risoluzione di un problema. Per questo, noi professionisti di Agoràpro siamo a tua disposizione. Compila il form sottostante e invialo alla segreteria. La tua richiesta verrà comunque presa in carico.