L’aumento dei prezzi dei materiali nei contratti d’appalto

Per i cantieri privati non c’è un sistema ad hoc per far fronte al problema dell’aumento esponenziale dei prezzi delle materie prime.

Contratti internazionali: giurisdizione e legge applicabile

Se due imprese con sede in Stati diversi volessero stipulare un contratto, quale legge si deve applicare? Quale giurisdizione adire? Un caso del Tribunale di Milano per capirne di più

Coronavirus e clausole “Material Adverse Change”

Oltre alla force majeure clause vi sono anche altri strumenti per far fronte ad eventi straordinari e imprevedibili (quali la diffusione pandemica di un virus) che possono sopraggiungere dopo la conclusione di un accordo per l’acquisizione di partecipazioni. Ad esempio le clausole MAC

I vizi della merce nella vendita internazionale

La Convenzione di Vienna dell’11 aprile 1980 sulla vendita internazionale di merci (CISG) è applicata in una compravendita di merci tra soggetti aventi la propria sede in Paesi diversi.
La Suprema Corte ha ricordato che la CISG si applica in quanto convenzione che contiene una disciplina della compravendita internazionale di merci dettagliata e uguale per tutti gli Stati aderenti.